Antonio Irione

Life Sciences leader

Antonio entra in EY nel 2008 come responsabile del settore Life Sciences.

Esperienze precedenti

Antonio inizia la sua carriera in Andersen Consulting dove fa parte del team Pharma. Circa tre anni dopo accetta una proposta di assunzione come assistente del direttore vendite in Pfizer, dove assume responsabilità commerciali di sede via via crescenti fino al 2001, momento in cui gli viene assegnato il ruolo di Area Manager per Milano e provincia. In qualità di Area Manager coordina 13 collaboratori nella gestione dei rapporti con le principali realtà ospedaliere. Ed è proprio in virtù dei risultati di alcune esperienze con gli ospedali che nel 2002 Antonio decide, insieme ad alcuni ex colleghi di Andersen Consulting, di fondare una società di consulenza nel settore Healthcare e Pharma dove segue tutti i progetti di ottimizzazione in sanità e di “market access” in cui le aziende farmaceutiche chiedono supporto per interagire con successo con le realtà sanitarie regionali e/o mettono a disposizione risorse per supportare le realtà sanitarie in necessari processi di cambiamento.

Formazione

Laurea in Ingegneria Meccanica presso l'Università di Roma “La Sapienza”.

"Lavorare in un'organizzazione internazionale come EY crea moltissime possibilità per me - e soprattutto per tutte le nostre aziende italiane - di interagire in modo diretto e concreto con il mercato farmaceutico, di per se stesso molto globale, e sfruttare la straordinaria expertise e reputazione di EY nel pubblico in ambito healthcare e pharma con esperienze distintive in alcune aree come ricerca, market access, processi sanitari e con un team di professionisti riconosciuti in Italia per la loro competenza e qualità di lavoro".