Gestione del talento

  • Share

Le imprese più lungimiranti utilizzano sistemi innovativi di gestione dei talenti per ottenere un vantaggio competitivo, uscire dalla crisi e creare una piattaforma solida per recuperare e crescere.

Mentre lavorate per identificare e implementare iniziative che riducano i costi legati al personale, vi occorre anche capire in che modo trattenere e far crescere i talenti migliori. Il global mobility team assiste sia le più grandi multinazionali sia le imprese che si affacciano per la prima volta in un paese straniero. I professionisti di performance e reward possono affiancarvi nella progettazione di programmi retributivi e incentivi in grado di soddisfare pienamente le vostre risorse-chiave.

Vi aiutiamo a rispettare gli obblighi fiscali sulle retribuzioni del management, essere sempre aggiornati sui cambiamenti nella normativa, gestire efficacemente i talenti e migliorare l’allineamento strategico della vostra funzione. In definitiva, avete il supporto che necessitate per gestire le vostre migliori risorse.


Il lavoro in team contribuisce a migliorare le prestazioni aziendali

Per ottenere prestazioni di alto livello, le aziende dovrebbero sfruttare l'intera gamma di conoscenze e competenze a loro disposizione. La nostra indagine riporta il parere di oltre 800 dirigenti in 14 paesi.

Creare un nuovo modello di gestione dei talenti

Le imprese stanno attraverso una profonda crisi legata alla ricerca di nuovi talenti che solo un radicale cambiamento del modo di pensare potrebbe colmare.

Women of Africa

Women of Africa ha l'obiettivo di stimolare il dibattito sui meccanismi necessari a stimolare le donne nel raggiungimento del loro potenziale. Lo studio evidenzia in modo particolare i casi studi all'interno dei quali il ruolo della donna rappresenta un fattore fondamentale per la crescita e lo sviluppo economico in Africa.

Le donne e la leadership

Il nostro studio illustra il ruolo delle donne all'interno dell'attuale scenario aziendale. Consultate le testimonianze di chi ha sponsorizzato le donne nell'assumere posizioni di leadership.