HR Update 2014

  • Share

La partecipazione è gratuita e su invito e l’evento prevede un numero programmato di partecipanti.

In occasione di HR Update 2014 si discuterà anche delle novità in materia di contratti a termine e di apprendistato, fisco e ammortizzatori sociali introdotte dal Decreto Legge n. 34/2014 (Jobs Act).

Ore 9.00

Registrazione

Ore 9.10 – 9.15

Apertura dei lavori

Ore 9.10 – 9.15

Le novità fiscali in materia di lavoro dipendente

Update normativo e di prassi
• Legge di stabilità 2014, riflessi su lavoratori e imprese
• Novità e criticità legate al recupero del credito d’imposta estero

Ore 10.15 – 11.00

La gestione della mobilità internazionale: la necessità di un approccio multidisciplinare

Ore 11:00 – 11.30

Coffee break

Ore 11:30 – 12.30

La riduzione del costo del lavoro, gli strumenti di flessibilità ed il welfare aziendale: spunti di riflessione sul «Protocollo Pordenone»

Ore 12.30 – 13.15

Breakout sessions contemporanee:

I «miti» da sfatare nella gestione della mobilità internazionale

• La «regola dei 183 giorni»
• «se pago all’estero e dall’estero non è necessario dichiarare il pagamento nell’home Country»
• I bonus: «la cassa può non essere sempre il solo principio»

Competere in Italia ed all’estero grazie a talenti internazionali

Ore 13:15 – 14:30

Lunch

Ore 14.30 – 15.15

Breakout sessions contemporanee:

Immigrazione e sicurezza sociale internazionale – Adempimenti e criticità

Problematiche relative all’ingresso e alla permanenza dei lavoratori stranieri in Italia. La normativa nazionale ed internazionale sulla sicurezza sociale: adempimenti dei datori di lavoro e principali criticità.

Welfare aziendale e flexible benefits: esperienze applicative, opportunità e prospettive per il futuro

• La nostra esperienza nel design e nell’implementazione di modelli di welfare aziendale
• Welfare aziendale e fisco
• Opportunità e prospettive per il futuro

Ore 15.15

Chiusura dei lavori

   

Ore 9.00

Registrazione

Ore 9.10 – 9.15

Apertura dei lavori

Ore 9.10 – 9.15

Le novità fiscali in materia di lavoro dipendente

Update normativo e di prassi
• Legge di stabilità 2014, riflessi su lavoratori e imprese
• Novità e criticità legate al recupero del credito d’imposta estero

Ore 10.15 – 11.00

La gestione della mobilità internazionale: la necessità di un approccio multidisciplinare

Ore 11:00 – 11.30

Coffee break

Ore 11:30 – 12.30

La riduzione del costo del lavoro, gli strumenti di flessibilità ed il welfare aziendale: spunti di riflessione sul «Protocollo Pordenone»

Ore 12.30 – 13.15

Breakout sessions contemporanee:

I «miti» da sfatare nella gestione della mobilità internazionale

• La «regola dei 183 giorni»
• «se pago all’estero e dall’estero non è necessario dichiarare il pagamento nell’home Country»
• I bonus: «la cassa può non essere sempre il solo principio»

Welfare aziendale e flexible benefits: esperienze applicative, opportunità e prospettive per il futuro

• La nostra esperienza nel design e nell’implementazione di modelli di welfare aziendale
• Welfare aziendale e fisco
• Opportunità e prospettive per il futuro

Immigrazione e sicurezza sociale internazionale – Adempimenti e criticità

Problematiche relative all’ingresso e alla permanenza dei lavoratori stranieri in Italia. La normativa nazionale ed internazionale sulla sicurezza sociale: adempimenti dei datori di lavoro e principali criticità.

Ore 13:15 – 14:30

Lunch

Ore 14.30 – 15.15

Breakout sessions contemporanee:

Le novità OCSE in tema di termination payments ed altri redditi a maturazione pluriennale

• Il punto sul trattamento fiscale delle somme erogate a seguito di cessazione del rapporto di lavoro e le recenti novità in ambito OCSE
• I bonus e gli incentivi azionari in ambito internazionale – problematiche operative

Il costo della mobilità internazionale

Comprendere e gestire i principali fattori di costo del personale in mobilità internazionale: casi pratici e fattori di rischio

Competere in Italia ed all’estero grazie a talenti internazionali

Ore 15.15

Chiusura dei lavori

   

Ore 9.00

Registrazione

Ore 9.10 – 9.15

Apertura dei lavori

Ore 9.10 – 9.15

Le novità fiscali in materia di lavoro dipendente

Update normativo e di prassi
• Legge di stabilità 2014, riflessi su lavoratori e imprese
• Novità e criticità legate al recupero del credito d’imposta estero

Ore 10.15 – 11.00

La gestione della mobilità internazionale: la necessità di un approccio multidisciplinare

Ore 11:00 – 11.30

Coffee break

Ore 11:30 – 12.30

La riduzione del costo del lavoro, gli strumenti di flessibilità ed il welfare aziendale: spunti di riflessione sul «Protocollo Pordenone»

Ore 12.30 – 13.15

Breakout sessions contemporanee:

I «miti» da sfatare nella gestione della mobilità internazionale

• La «regola dei 183 giorni»
• «se pago all’estero e dall’estero non è necessario dichiarare il pagamento nell’home Country»
• I bonus: «la cassa può non essere sempre il solo principio»

Le novità OCSE on tema di termination payments ed altri redditi a maturazione pluriennale

• Il punto sul trattamento fiscale delle somme erogate a seguito di cessazione del rapporto di lavoro e le recenti novità in ambito OCSE
• I bonus e gli incentivi azionari in ambito internazionale – problematiche operative

Immigrazione e sicurezza sociale internazionale – Adempimenti e criticità

Problematiche relative all’ingresso e alla permanenza dei lavoratori stranieri in Italia. La normativa nazionale ed internazionale sulla sicurezza sociale: adempimenti dei datori di lavoro e principali criticità.

Ore 13:15 – 14:30

Lunch

Ore 14.30 – 15.15

Breakout sessions contemporanee:

Il costo della mobilità internazionale

Comprendere e gestire i principali fattori di costo del personale in mobilità internazionale: casi pratici e fattori di rischio

Welfare aziendale e flexible benefits: esperienze applicative, opportunità e prospettive per il futuro

• La nostra esperienza nel design e nell’implementazione di modelli di welfare aziendale
• Welfare aziendale e fisco
• Opportunità e prospettive per il futuro

Competere in Italia ed all’estero grazie a talenti internazionali

 

Ore 15.15

Chiusura dei lavori