Wine Blockchain EY

  • Share

EY Italia ha sviluppato la prima soluzione al mondo per la tracciatura della filiera di produzione del vino, che permette la autocertificazione dell’intero processo produttivo.

L’utilizzo della tecnologia Blockchain garantisce a tutti gli stakeholder l'intera tracciabilità della filiera di produzione e la trasformazione dei prodotti agricoli (in particolare BIO e DOCG), consentendo di certificarne la qualità, la provenienza e la filiera, e valorizzando il lavoro agroalimentare di qualità.

La soluzione Wine Blockchain EY costituisce il primo caso di prodotto offerto tramite un “KM-zero virtuale”, ovvero una relazione digitale tra produttore e consumatore finale che, attraverso un’etichetta intelligente posta sulla bottiglia di vino, permette di conoscere l’intero processo di produzione e trasformazione del vino, massimizzando la fiducia tra produttore e consumatore finale.

Wine Blockchain EY”, afferma Luca Grivet Foiaia, Partner EY - permette di creare un registro pubblico e immodificabile collegato alla firma digitale del produttore, mappando ogni singolo processo produttivo e assicurando territorialità, autenticità e qualità del prodotto”.

EY - Blockchain