Comunicato stampa

26 feb 2021 Milano, IT

EY ADVISORY S.p.A. ottiene la certificazione SA 8000

EY ADVISORY S.p.A. ritiene che la tutela dei diritti umani e del lavoro, nonché della Salute e della Sicurezza del personale e ambientale costituiscono valori primari nell’ambito dello svolgimento delle proprie attività.

Contatto stampa
EY Italy

Multidisciplinary professional services organization

EY ADVISORY S.p.A.  ritiene che la tutela dei diritti umani e del lavoro, nonché della Salute e della Sicurezza del personale e ambientale costituiscono valori primari nell’ambito dello svolgimento delle proprie attività.

Per questo motivo, EY ADVISORY S.p.A.  si impegna ad adottare, applicare e mantenere attivo un Sistema di Gestione Integrato per la responsabilità sociale, per la salute e sicurezza sul lavoro e ambientale rispettivamente in conformità con gli standard SA 8000, ISO 45001, ISO 14001.

Il Sistema di Gestione integrato ha l’obiettivo di contribuire a garantire:

  • il riconoscimento e/o miglioramento dei diritti umani dei lavoratori, delle condizioni del luogo di lavoro al fine di valorizzare e tutelare tutto il personale ricadente nella sfera di controllo e influenza dell'organizzazione;
  • la prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali e il miglioramento continuo del livello di tutela della Salute e della Sicurezza dei Lavoratori
  • la tutela ambientale.

EY, anche attraverso le attività della EY Foundation, intende assicurare il proprio impegno in materia di responsabilità sociale attraverso il miglioramento della qualità della vita dei propri dipendenti e della comunità in cui opera coerentemente con il concetto di sviluppo sostenibile, tenendo in considerazione, nella definizione e attuazione della propria strategia, gli impatti sociali, ambientali ed economici derivanti dalle proprie attività.

EY sostiene inoltre la propria strategia di crescita conducendo progetti e iniziative utili per valorizzare la diversità in tutte le sue forme e per promuovere l’inclusività a livello di gruppo.

Diversity, flexibility e leadership sono comprese anche nei progetti di Training & development nella selezione, nello sviluppo e nella fruizione dei corsi.

Dal 2019 EY ha assunto in Italia una persona con il ruolo di “Head of Diversity&Inclusion” per la Region MED (Italia, Spagna e Portogallo), per cui l’attenzione ai temi della D&I si è allargata all’orientamento sessuale e identità di genere, alle Abilità, Culture e Generazioni Differenti, nonché ai temi legati all’ Integrazione tra vita privata e lavorativa e all’intersezionalità della diversità.

Durante la pandemia abbiamo infine compreso che la diversità non è solo nelle persone che incontriamo, ma anche nelle situazioni che viviamo. Abbiamo dunque creato un palinsesto di iniziative volte a sostenere la popolazione durante il lungo periodo di incertezza, al fine di imparare insieme come trasformare ciò che non conosciamo in opportunità di crescita e sviluppo di nuove consapevolezze e competenze.

Nel 2020 EY ha infine deciso di condividere con tutta la popolazione una policy sui comportamenti, contro le molestie, le discriminazioni e il bullismo, con chiare indicazioni su come comportarsi in caso ci si trovi ad essere vittime o spettatori o spettatrici di comportamenti scorretti e sulle conseguenze per chi dovesse violare la policy.

L’istituzione di un team dedicato alla Employee Experience è ulteriore segnale di attenzione e strumento di miglioramento per l’intero employee journey, da prima dell’onboarding in azienda fino all’accoglienza fra i nostri Alumni.

EY ADVISORY S.p.A. intende inoltre promuovere la comunicazione e la diffusione della politica integrata per la responsabilità sociale, la Salute e Sicurezza sul Lavoro e ambientale al personale interno ed esterno quali fornitori e clienti, affinché risulti accessibile in forma comprensibile a tutto il personale. Intende altresì rendere pubblica la propria politica con modalità e forma efficaci per le parti interessate.