Può il business avere successo dove hanno prosperato le disuguaglianze?

Ci concentriamo sulla collaborazione con gli imprenditori d'impatto per aiutare a scalare alcune delle migliori idee e delle azioni più audaci per affrontare le disuguaglianze.

In EY crediamo che un mondo del lavoro migliore sia quello in cui tutti possono contribuire e condividere i benefici della crescita economica.

Con miliardi di persone ancora escluse dal mondo del lavoro, dalle opportunità, dai beni e dai servizi che la maggior parte di noi considera scontati, questo concetto può sembrare molto lontano dalla realtà. È proprio per questo motivo che EY ha deciso di supportare gli imprenditori impegnati a guidare una crescita inclusiva e sostenibile nelle nostre comunità.

Imprenditori le cui piccole ed emergenti imprese stanno volutamente guidando il progresso verso gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDGs).

In tutto il mondo - e soprattutto nelle comunità più povere ed emarginate - sono in prima linea nell'innovare e trovare le migliori risposte ad alcune delle sfide più complesse della società. Stanno elaborando alcune delle migliori idee e soluzioni per affrontare le disuguaglianze. E stanno cambiando la narrazione del ruolo delle imprese nel guidare il progresso sociale.

Usare il business per cambiare la vita

Immaginiamo la razza umana disposta in una piramide, secondo il reddito. Ora segnate una linea che rappresenta un reddito giornaliero di 3 dollari. A livello globale, circa il 50% delle persone siede al di sopra di quella linea e circa il 50% al di sotto di essa. Mentre la posizione di quella linea varia da paese a paese.

Al di sopra di questa linea, le persone vivono generalmente in un contesto urbano. Sono tipicamente ben servite dalle economie di mercato consolidate e hanno infrastrutture pubbliche come strade, trasporti, energia, acqua e così via. Al di sotto della linea, le persone hanno più probabilità di vivere in un ambiente rurale ed essere escluse dal contesto economico. E più vivono al di sotto della linea, meno sono in grado di affrontare i cambiamenti economici o di sfuggire alla povertà.

Le organizzazioni non governative e i governi svolgono un ruolo vitale. Ma stiamo parlando della maggior parte della popolazione mondiale. La disuguaglianza sta diventando sempre più radicata, e aspettare un effetto a cascata per creare una classe media globale non funzionerà.

Dare alle comunità meno servite la possibilità di muoversi al di sopra della linea, significa pensare al di là dell'aiuto caritatevole. Significa creazione di posti di lavoro di qualità. Significa credito a prezzi accessibili, in modo che le persone possano investire in beni e tecnologie in grado di aumentare il loro reddito. Significa accesso a beni e servizi di base a prezzi accessibili, dall'acqua potabile e da un'energia affidabile all'istruzione, all'alloggio e all'assistenza sanitaria. Significa la possibilità di fare delle scelte e di avere il controllo della propria vita. E significa pensare a loro come clienti, serviti da aziende progettate per soddisfare le loro esigenze.

Dare alle comunità meno servite la possibilità di muoversi al di sopra della linea, significa pensare al di là dell'aiuto caritatevole.

Energia e utilities: raggiungere nuovi clienti

Prendiamo il settore dell'energia e dei servizi pubblici come esempio. Sopra la linea, ciò significa elettricità, acqua e servizi igienici fognari. Ma cosa succede se siete una delle 844m persone che non hanno ancora accesso all'acqua potabile?

In Africa orientale, Jibu sta ampliando una rete di attività in franchising di proprietà locale, dotata di tecnologia di filtraggio a energia solare per pulire l'acqua locale. Con il supporto di EY per i controlli finanziari e operativi necessari per sostenere i piani di espansione, Jibu ha ora 75 franchising in 6 paesi che hanno distribuito quasi 100m litri di acqua sicura alle comunità circostanti.

E se sei una delle persone ancora senza accesso all'elettricità?

Le imprese ad alto impatto, come M-KOPA in Kenya, stanno rendendo possibile alle famiglie a basso reddito l'acquisto di impianti solari domestici con micro-pagamenti utilizzando la tecnologia mobile. Con l'aiuto di EY ha potuto collegare 700.000 case e finanziare più di 1,1 milioni di attività e servizi. I suoi clienti ricevono 87,5 milioni di ore di illuminazione ogni mese e si prevede risparmieranno più di 525 milioni di dollari nei prossimi quattro anni.

Che cosa succede se siete una delle persone che non hanno accesso a servizi igienici gestiti in modo sicuro?

In India, Tiger Toilets ha trovato una risposta ingegnosa ai problemi della scarsa sicurezza, dei cattivi odori e della contaminazione delle acque sotterranee. Con il supporto di EY per definire un modello di scalabilità del business, l'obiettivo è stato quello di aumentare le vendite di 10 volte, contribuendo a migliorare notevolmente le condizioni igienico-sanitarie e la salute pubblica nelle comunità rurali.

Avviare increspature che possono trasformarsi in enormi ondate di cambiamento

I progetti che EY porta avanti con queste imprese che cambiano la vita stanno già facendo una grande differenza. Stanno contribuendo ad aumentare l'impatto, migliorando la resilienza, la produttività e la capacità di crescita sostenibile delle imprese. In effetti, non è raro che i singoli progetti siano proiettati a cambiare centinaia di migliaia di vite, tanto che non c'è da stupirsi che gli alumni li classifichino tra i più stimolanti e gratificanti della loro carriera in EY.

Tuttavia, riteniamo che questo potrebbe essere solo l'inizio di un effetto a catena ancora più sostanziale.

Per quanto avvincenti siano le storie di questi imprenditori, ancora più impressionante è il fatto che stiano avendo successo nonostante le enormi limitazioni di risorse. Hanno già trovato risposte a questi problemi apparentemente insormontabili e, se le grandi imprese si prendessero il tempo di osservare, trarre ispirazione e innovare, chissà cosa si potrebbe ottenere di più.

Summary

Questi imprenditori hanno presentato le migliori idee e soluzioni per affrontare le disuguaglianze. Aiutare le loro imprese a crescere è un obiettivo chiave per EY al fine di guidare una crescita inclusiva e sostenibile. 

A proposito di questo articolo